giovedì 21 gennaio 2021


 

DAL CIELO ALLA TERRA
“ SARA’ TROPPO TARDI! “
QUANDO SARETE PROSSIMI AL DELIRIO FINALE DEI VOSTRI MISFATTI E DELLE VOSTRE PERVERSITA’, IL MIO MESSAGGERO DI VERITA’ SARA’ RIPARTITO, PORTANDO CON SE’ LA LISTA DEI NOMI DI COLORO CHE LO HANNO ASCOLTATO E CREDUTO.
PER I TIEPIDI E PER I DURI DI ORECCHI E DI COLLO SARA’ TROPPO TARDI.
COLORO CHE HANNO TRAMATO CONTRO L’ OPERA DELL’ ANGELO FATTOSI UOMO PER DIVINA VOLONTA’ ENTRERANNO NEL MONDO DELLE TENEBRE SINO A QUANDO LA DIVINA GIUSTIZIA DELL’ IDDIO VIVENTE SI SARA’ TRAMUTATA IN AMORE E PERDONO.
COLUI CHE VI AVEVO PROMESSO E’ VENUTO E HA DETTO E DATO QUANTO NON ERA SUO PERCHE’ POTEVATE CONOSCERE IL PECCATO PER NON AVER CREDUTO E LA VERITA’ SULLA FINE DI UNA MALVAGIA GENERAZIONE QUALE E’ LA VOSTRA.
SULLE SUE MANI HO POSTO IL DIRITTO DELLA GIUSTIZIA PURIFICATRICE PER IL RINNOVAMENTO DI OGNI COSA CHE VIVE SULLA TERRA.

DAL CIELO ALLA TERRA
TRAMITE EUGENIO SIRAGUSA

I TEMPI SI SONO ACCORCIATI.
GLI INVISIBILI E INFALLIBILI SETACCIATORI SONO ALL’ OPERA.

        -------------------------------
DAL CIELO ALLA TERRA
NON C’E’ PIU’ TEMPO DA PERDERE. GLI AMMONIMENTI SONO STATI IGNORATI E LA GRANDE BABILONIA DI QUESTA GENERAZIONE NON CONCEDE PIU’ VITA MA MORTE. I SEGNI DICONO A QUESTA PERVERSA UMANITA’ CHE IDDIO, IL SIGNORE, DIO (CHIAMATELO COME VOLETE), HA PERSO LA PAZIENZA. LA SUA SANTA IRA STA PER SCATENARSI E NON E’ FACILE IMMAGINARE CHE COSA PRODURRA’ SULLA FACCIA DI QUESTA TERRA.
AVETE ANCORA UNA VOLTA PREFERITO RIMANERE CIECHI E SORDI.

DAL CIELO ALLA TERRA
EUGENIO SIRAGUSA
NICOLOSI, 20 /9 /1992


 

lunedì 4 gennaio 2021

POIMANDRES AD EUGENIO SIRAGUSA : " SONO IO, IL SOLE ".



 

SIGNORE E SIGNORI!! ECCO PRONTO IL VACCINO ANTICOVID - 19.





 

Bene, bene, bene, il contratto tra la maggior parte dell'umanità e lucifero tramite i suoi agenti è stato stipulato.
Ognuno ha fatto la scelta personale. Vi ha promesso la libertà.
Quella vera? Quella falsa? Vedremo!
Io la mia libertà, la mia forza e il mio coraggio l'e ho affidatea Colui che dall'alto vede e provvede, non a lucifero e ai suoi agenti che, per non perdere la padronanza sulle anime progettano astutamente illeciti profitti e commerci di morte.
Mi perdonino coloro che hanno idee contrarie alle mie, ma conosco troppo bene certi diavoli dannati e feroci che da millenni mettono l'uomo contro l'uomo tramite eventi dolorosissimi e tendenti a impedire qualsiasi possibilità di pace e conoscenza delle Celesti Verità e manipolano astutamente le menti di coloro che accettano le loro sataniche astuzie.
Io preferisco rimanere con le mani ben saldo all'aratro in attesa del GIUSTIZIERE DIVINO che presto si manifesterà con potenza e gloria per giudicare e mettere le cose al giusto posto.
Vito Vitulli

VENGONO DA PAESI LONTANI, DALL' ESTREMITA' DEI CIELI



 

GLI ANGELI GIUSTIZIERI E PUNITORI DELL' APOCALISSE, MOSSI DALLA DIVINA VOLONTÀ, SONO PROSSIMI AL LORO INTERVENTO.
TUTTO VERRÀ SCONVOLTO E PURIFICATO E OGNI COSA CONTRARIA ALLA LEGGE UNIVERSALE PERIRÀ MA AGLI UNTI DEL PADRE NON SARÀ TORTO UN CAPELLO.
ESSI ANNUNCIANO L' IMMINENTE RITORNO DEL LORO MAESTRO E PASTORE, IL FIGLIUOL DELL' UOMO.

ISAIA, CAP. 13 - 5, 11
VENGONO DA PAESI LONTANI,
DALL' ESTREMITÀ DEI CIELI,
IL SIGNORE E GLI STRUMENTI DELLA SUA IRA,
PER DISTRUGGERE TUTTA LA TERRA.

IO PUNIRÒ IL MONDO PER LA SUA MALVAGITÀ
E GLI EMPI PER LA LORO INIQUITÀ;
FARÒ CESSARE L' ALTERIGIA DEI SUPERBI
E ABBATTERÒ L' ARROGANZA DEI TIRANNI

ADONIESIS TRAMITE EUGENIO SIRAGUSA : LA SENTENZA



 

ADONIESIS PARLA:
FIGLIUOLO DEL MIO SPIRITO, CONFERMA LA MIA SENTENZA PER QUESTI ENZIMI INANI IN LOTTA CON LA MIA LEGGE DI GIUSTIZIA UNIVERSALE.
IL FUOCO, L’ ACQUA, L’ ARIA E LA TERRA SONO DA ME ISTIGATI PER DISTRUGGERE IL SEME DEGENERATO E MALEFICO DI QUESTA PERVERSA UMANITA’. TUTTO E’ DESTINATO AL RINNOVAMENTO AFFINCHE’ IL NUOVO CIELO E LA NUOVA TERRA DIVENGANO NUOVA DIMORA DEI GIUSTI, DEI MANSUETI E DEI PURI DI CUORE.
SOLO A COSTORO DARO’ IL DIRITTO DI EREDITARE QUANTO CREO E NUTRO CON LA LEGGE UNIVERSALE.
LA TUA DIPARTITA DA QUESTO MONDO SI APPROSSIMA E ALLORA, QUANDO VERRA’, LA MIA SENTENZA SI SCATENERA’.
ABBI LA MIA PACE FIGLIUOLO DELLA MIA LUCE.
ADONIESIS TRAMITE
EUGENIO SIRAGUSA
NICOLOSI, 9 AGOSTO 2001

LA DONNA VESTITA DI SOLE

 

VERGINE E SANTA MADRE CELESTE, GENIO SOLARE, SPIRITO MADRE ED ESSERE PATRONIMICO, ASSIEME A TUO FIGLIO GESU’, DEL PIANETA TERRA, ALLE TUE LACRIME DI SANGUE E AI TUOI ACCORATI APPELLI IN TUTTO IL MONDO ALLA CONVERSIONE, AL RAVVEDIMENTO DEL GENERE UMANO, HANNO FATTO SEGUITO LA DISUBBIDIENZA, L’ INGANNO E LA DERISIONE.
ORA IL TEMPO E’ VENUTO, IL TEMPO IN CUI TU, DONNA VESTITA DI SOLE COSI’ COME GIOVANNI L’ EVANGELISTA TI DEFINI’ NELL’ APOCALISSE, MUOVI BATTAGLIA VERSO IL DRAGONE E L’ ANTICO SERPENTE PER SCHIACCIARE LORO DEFINITIVAMENTE LA TESTA E I TUOI FIGLI DEVOTI SI UNIRANNO AL TUO FIANCO IN QUESTA BATTAGLIA.
SI’, IL TEMPO E’ VENUTO PER IL RAGGIUNGIMENTO DELLA VITTORIA TUA E DI TUO FIGLIO GESU’ E PER I TUOI FIGLI UBBIDIENTI.
LA TUA VITTORIA ANDRA’ DI PARI PASSO CON IL BRACCIO POSSENTE DI TUO FIGLIO E NOSTRO MAESTRO CHE SI ABBATTERA’ COME UN POSSENTE MACIGNO SU TUTTA L’ UMANITA’.
Vito Vitulli